26.9 C
Pesaro
martedì, Luglio 5, 2022

Martina Minetti

2 posts

and

0 comments
Nata a Genova ma milanese di adozione, Martina Minetti si occupa di mercato dell’arte con un’attenzione particolare al mondo dell’antico. Laureata in Storia dell’Arte e con un master in Art Market Management, lavora dal 2016 per una importante casa d’aste italiana, occupandosi di Old Masters e Arte Orientale. Con passione costante si dedica allo studio e alla ricerca per indagare i meccanismi che regolano il mercato e i molteplici aspetti che influenzano il collezionismo di opere d’arte.

Il potere di riscrivere la storia: l’arte e il mercato di Titus Kaphar

Titus Kaphar talentuoso e giovane artista di origine afroamericana, può certamente essere considerato una figura di primo piano all’interno del panorama statunitense

Tra identità e memoria: l’arte (e il mercato) di Yinka Shonibare

Mercato in crescita e una grande retrospettiva - da poco conclusa - per l'arista inglese, ma di origini nigeriane, Yinka Shonibare.

recenti

Dal ventre di Parigi. La tavolozza impressionista

Nel ventre di Parigi si sono succedute rivoluzione e controrivoluzione di tante cose, anche della pittura. La produzione di materiale per le Belle Arti ha per la prima volta un carattere semi industriale e sul mercato arrivano una gran quantità di nuovi pigmenti sintetizzati artificialmente.

20 artisti per 20 borghi: torna Una Boccata d’Arte

Al via in tutta Italia dal 25 giugno al 18 settembre 2022 la terza edizione di Una Boccata d’Arte, progetto che promuove installazioni, mostre e performance di 20 artisti in 20 borghi, uno per ogni regione, valorizzando l’incontro tra arte e patrimonio storico, artistico e paesaggistico.

La grande arte italiana del XX secolo in asta da Wannenes

Ultima "lettura catalogo" del primo semestre, tutta dedicata all'asta di arte moderna e contemporanea che Wannenes batterà il 5 luglio prossimo nella sua sede milanese d Palazzo Recalcati.