17.3 C
Pesaro
martedì, Maggio 17, 2022

Libri: The Art Collecting Legal Handbook

del

diventa il miglior conservatore della tua collezione!

Se il mercato dell’arte è globalizzato, il diritto dell’arte no. Ogni paese ha, di fatto, le sue regole e con esse ogni collezionista deve fare i conti. The Art Collecting Legal Handbook ha il pregio di rendere tutto ciò molto semplice anche per chi non ha dimestichezza con temi legali. E questo grazie ad una struttura agile che sfrutta il modello delle Questions&Answers.

Paese per paese, i curatori di questa pubblicazione  hanno coinvolto i maggiori esperti in fatto di diritto dell’arte e li hanno chiamati a rispondere alle più classiche (ma non solo) domande che un collezionista si pone al momento di acquistare, importare, esportare o donare opere d’arte. Ogni capitolo (uno per Nazione) ha la stessa struttura e questo permette, peraltro, una rapida comparazione sui vari temi trattati.

Quasi trenta i paesi analizzati e non solo per quanto riguarda l’arte contemporanea. Questo manuale, infatti, prende in considerazione tutto il mondo dei beni culturali: da quelli archeologici, alle opere del XXI secolo. La sua completezza, chiarezza e unicità – non esistono, ad oggi, altri libri di questo genere – fanno di The Art Collecting Legal Handbook un testo di riferimento per tutti coloro che operano nel Sistema dell’Arte: collezionisti, curatori, direttori di musei, assicuratori, traportatori d’arte. Ma anche per coloro che studiano e seguono, per professione l’economia della cultura.

Un testo imperdibile anche se il prezzo può apparire un po’ alto: 94 euro su Amazon. Se fosse stato possibile avrebbe meritato almeno 6 stelle.

 

Nicola Maggi
Giornalista professionista e storico della critica d'arte, Nicola Maggi (n. 1975) è l'ideatore e fondatore di Collezione da Tiffany. In passato ha collaborato con varie testate di settore per le quali si è occupato di mercato dell'arte e di economia della cultura.
Condividi
Tags

recenti

Mostre: parte da Roma la (ri)scoperta di Gustavo Bonora

Alla Medina Art Gallery di Roma, una piccola ma significativa retrospettiva dedicata all'artista milanese scomparso otto anni fa.

Neon 1981 – 2022 andata e ritorno: inaugurata la mostra al MAMbo

E' stata inaugurata, questo giovedì, al MAMbo di Bologna la Mostra “NO, NEON, NO CRY” che rimarrà aperta gino al 4 giugno. Ne abbiamo parlato con Gino Gianuizzi

Arte Fiera 2022. Ritorno al futuro

Si è aperta giovedì 12 maggio, con la preview a inviti, Arte Fiera 2022 che, in questo caldissimo maggio bolognese, ci accoglie con tutta la sua voglia di ripresa, di normalità e di dimenticare, al più presto, lockdown e quarantene.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here