25.1 C
Pesaro
martedì, Luglio 5, 2022

ArteLibro 2014: libri d’artista in mostra a Bologna

del

diventa il miglior conservatore della tua collezione!

Il collezionismo di libri d’artista non è ancora molto diffuso nel nostro Paese, ma ancora oggi è il modo più “economico” per iniziare una collezione di arte contemporanea. Per chi non sa di cosa si tratti, un’occasione per conoscere questo fantastico mondo è la mostra ALFAZETA che si terrà a Bologna a partire dal 16 settembre in occasione di ArteLibro 2014. Allestita nella splendida Aula Magna dell’Università bolognese, l’esposizione – curata da Sergio Risaliti -, presenterà al pubblico una nutrita selezione di libri d’artista conservati nella Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze. Libri straordinari, in tiratura limitata, illustrati da alcuni tra i massimi artisti che hanno operato nel secolo scorso e che si sono misurati, oltre che con la pittura e la scultura, anche con l’oggetto libro: dalla lettera A di Vincenzo Agnetti alla Zeta di Ossip Zadkine.

Un libro d'artista di Giorgio De Chirico, tra le opere esposte a Bologna nella mostra ALFAZETA
Un libro d’artista di Giorgio De Chirico, tra le opere esposte a Bologna nella mostra ALFAZETA

ALFAZETA, vi guiderà in un vero e proprio itinerario nell’arte del libro d’artista del Novecento, partendo da Oscar Kokoschka (1908) e Fernand Léger (1919) fino ad arrivare alle più contemporanee invenzioni di Claes Oldenburg, Jasper Johns, Maurizio Nannucci ed Emilio Isgrò. Passando naturalmente per il surrealismo di René Magritte, la metafisica composizione di Giorgio De Chirico, la genialità di Pablo Picasso, la verve grafica di El Lissitszky,il taglio di Lucio Fontana, la ferita aperta nella carta da Alberto Burri e molte altre declinazioni di questa modalità artistica su carta.

Tra le chicche più preziose presenti in mostra: Fêtes di Alexander Calder e Gold di Andy Warhol. Il primo è un’epifania di colori, un equilibrismo di forme, il secondo un libro d’oro prezioso come un’icona neo-bizantina.

Fêtes di Alexander Calder, una dei Libri d'artista più preziosi presenti in mostra
Fêtes di Alexander Calder, una dei Libri d’artista più preziosi presenti in mostra

La mostra di Bologna, che rimarrà aperta fino al 17 ottobre, vi farà capire come mettere insieme una collezione di Libri d’Artista possa essere un’esperienza unica, in grado di appagare il vostro desiderio di circondarvi d’arte. E se queste opere vi conquisteranno, facendo scattare in voi la scintilla del collezionista, due giorni di pazienza e potrete soddisfare i vostri desideri in occasione di ArteLibro, il Festival del Libro e della Storia dell’Arte che sarà inaugurato giovedì 18 settembre alle ore 19.00 nella sede di Palazzo Re Enzo e del Podestà e nelle location cittadine che, per quattro giorni, faranno di Bologna una vera e propria Biblioteca d’Arte diffusa.

 

I libri d’artista ad ArteLibro 2014

 

Fiera dedicata al libro e alla Storia dell’Arte – che presto, si spera, rientrerà a pieno titolo nei programmi scolastici del nostro Paese – ArteLibro, è un momento importate per tutti gli amanti dell’arte: una vetrina in cui scoprire tutte le novità editoriali di settore (sede di Piazza Nettuno) e entrare in contatto con tutti quegli operatori che lavorano con i libri d’artista (sede di Palazzo Re Enzo): editoria di pregio, gallerie d’arte e i librai antiquari della ALAI, l’associazione di settore.

Il tutto arricchito da un bel programma culturale del quale mi piace segnalare la sezione dedicata ai libri per ragazzi: strumento indispensabile per avvicinare i nostri figli a questo mondo meraviglioso.

Per saperne di più ecco i link al catalogo degli espositori e al programma:

CATALOGO ESPOSITORI -> http://www.artelibro.it/espositori-2014/
PROGRAMMA ARTELIBRO 2014 -> http://www.artelibro.it/programma-2014/

 

ALFAZETA: in antemprima per voi

 

In questa photogallery potete vedere in anteprima alcune degli splendidi libri d’artista esposti a Bologna nella mostra ALFAZETA (Bologna, 16 settembre-17 ottobre, Biblioteca Universitaria di Via Zamboni, 35):

Nicola Maggi
Nicola Maggi
Giornalista professionista e storico della critica d'arte, Nicola Maggi (n. 1975) è l'ideatore e fondatore di Collezione da Tiffany. In passato ha collaborato con varie testate di settore per le quali si è occupato di mercato dell'arte e di economia della cultura.
Condividi
Tags

recenti

Dal ventre di Parigi. La tavolozza impressionista

Nel ventre di Parigi si sono succedute rivoluzione e controrivoluzione di tante cose, anche della pittura. La produzione di materiale per le Belle Arti ha per la prima volta un carattere semi industriale e sul mercato arrivano una gran quantità di nuovi pigmenti sintetizzati artificialmente.

20 artisti per 20 borghi: torna Una Boccata d’Arte

Al via in tutta Italia dal 25 giugno al 18 settembre 2022 la terza edizione di Una Boccata d’Arte, progetto che promuove installazioni, mostre e performance di 20 artisti in 20 borghi, uno per ogni regione, valorizzando l’incontro tra arte e patrimonio storico, artistico e paesaggistico.

La grande arte italiana del XX secolo in asta da Wannenes

Ultima "lettura catalogo" del primo semestre, tutta dedicata all'asta di arte moderna e contemporanea che Wannenes batterà il 5 luglio prossimo nella sua sede milanese d Palazzo Recalcati.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here