17.4 C
Pesaro
martedì, Maggio 17, 2022

Arte Contemporanea e Fotografia: il calendario delle aste italiane (1° semestre 2020)

del

diventa il miglior conservatore della tua collezione!

Le previsioni su come sarà questo 2020 per il mercato dell’arte moderna e contemporanea sono molto caute. L’ultima edizione del Global Art Market Outlook curato da ArtTactic ci dice che gli esperti sono propensi, nel 53% dei casi, per un primo semestre in linea con quello dello scorso anno, mentre un 41% è convinto che nei primi sei mesi del 2020 assisteremo addirittura ad una crescita.

Meno positive, invece, le previsioni sui 12 mesi. In questo caso, infatti, gli esperti intervistati da ArtTactic pensano maggiormente ad possibile calo nel 22% dei casi, mentre il 44% si mentiene sicuro di un pareggio rispetto al 2019 e il restante 34% è decisamente più ottimista, puntando sulla crescita. Vedremo…

Per il momento, anche se il palinsesto è ancora piuttosto scarno, iniziamo a dare uno sguardo alle aste in programma nel nostro Paese. I martelletti, infatti, hanno già iniziato a battere e non c’è tempo da perdere. Ecco così il nostro calendario delle aste di arte moderna e contemporanea e di fotografia in programma nel primo semestre del 2020.

Come di consueto si tratta di un articolo in progress e lo aggiorneremo via via che le case d’asta ci comunicheranno le date dei loro appuntamenti. E presto torneranno anche le nostre “letture catalogo”. Stay tuned!

[table id=3 /]

Nicola Maggi
Giornalista professionista e storico della critica d'arte, Nicola Maggi (n. 1975) è l'ideatore e fondatore di Collezione da Tiffany. In passato ha collaborato con varie testate di settore per le quali si è occupato di mercato dell'arte e di economia della cultura.
Condividi
Tags

recenti

Neon 1981 – 2022 andata e ritorno: inaugurata la mostra al MAMbo

E' stata inaugurata, questo giovedì, al MAMbo di Bologna la Mostra “NO, NEON, NO CRY” che rimarrà aperta gino al 4 giugno. Ne abbiamo parlato con Gino Gianuizzi

Arte Fiera 2022. Ritorno al futuro

Si è aperta giovedì 12 maggio, con la preview a inviti, Arte Fiera 2022 che, in questo caldissimo maggio bolognese, ci accoglie con tutta la sua voglia di ripresa, di normalità e di dimenticare, al più presto, lockdown e quarantene.

Difficoltà e opportunità del mercato dell’arte UK a seguito della Brexit

Partendo dall’analisi delle difficoltà di natura fiscale e amministrativa causate dalla Brexit, il presente contributo si pone l’obiettivo di fornire una panoramica delle principali opportunità anche per il mercato italiano.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here