5.7 C
Pesaro

dal 2012 il primo blog dedicato al collezionismo d'arte.

Arte contemporanea e Fotografia: ecco il calendario delle aste italiane (2° semestre)

del

diventa il miglior conservatore della tua collezione!

Archiviate, ahinoi, le vacanze estive, è tempo di prepararsi ad una nuova ed intensa stagione di mercato. Prima di vedere le principali novità degli appuntamenti fieristici autunnali e le proposte delle nostre gallerie, diamo allora uno sguardo al calendario delle aste di arte moderna e contemporanea e di fotografia che già si preannuncia decisamente caldo tra la fine di novembre e i primi giorni di dicembre, quanto tutte le nostre “big” – Sotheby’s, Cambi, Il Ponte, Pandolfini e Finarte – hanno fissato le loro sessioni di vendita con tanto di “scontro diretto”, il 4 dicembre, tra Cambi Aste e Finarte. Ma ecco il calendario – ancora rigorosamente in progress – delle aste tradizionali (non online) che si terranno in Italia a partire dal 14 settembre prossimo.

 

SETTEMBRE

 

DATE ASTA CASA D’ASTE SEDE
14 Arte Moderna e Contemporanea Pananti Firenze
8-9 Arte Moderna e Contemporanea Meeting Art Vercelli
15-16 Arte Moderna e Contemporanea Meeging Art Vercelli
20 Arte Moderna e Contemporanea + Foto Babuino Roma
25 Arte Moderna e Contemporanea Art-Rite Milano

OTTOBRE

 

DATE ASTA CASA D’ASTE SEDE
4 Arte Moderna e Contemporanea Maison Bibelot Firenze
6-7 Arte Moderna e Contemporanea Meeting Art Vercelli
9 Arte Moderna e Contemporanea Capitolium Art Brescia
13-14 Arte Moderna e Contemporanea Meeting Art Vercelli
16-17 Arte Moderna e Contemporanea Martini Studio d’Arte Brescia
20-21 Arte Moderna e Contemporanea Meeting Art Vercelli
23 Arte Moderna e Contemporanea e Fotografia Boetto Genova
23 Arte Moderna e Contemporanea Art-Rite Milano
23 Arte Moderna e Contemporanea Capitolium Brescia
27-28 Arte Moderna e Contemporanea Fidesarte Venezia
27 Arte Moderna e Contemporanea Borromeo Studio d’Arte Senago (MI)

NOVEMBRE

 

DATE ASTA CASA D’ASTE SEDE
6-7 Arte Moderna e Contemporanea Poleschi Milano
13 Arte Moderna e Contemporanea Minerva Auction Roma
20-22 Arte Moderna & Contemporanea Arti Decorative & design del XX e XXI secolo Babuino Roma
22 Arte Moderna e Contemporanea Colasanti Roma
26 Arte Moderna e Contemporanea Art-Rite Milano
27 Arte Moderna e Contemporanea Porro & C. Milano
28-29 Arte Moderna e Contemporanea Sotheby’s Milano
29-30 Arte Moderna e Contemporanea Bertolami Fine Arts Roma
30 Arte Moderna e Contemporanea Bozner Kunstaulktionen Bolzano
30 Arte Moderna e Contemporanea Farsetti Arte Prato

DICEMBRE

 

DATE ASTA CASA D’ASTE SEDE
1 Arte Moderna Farsetti Arte Prato
3 Arte Moderna e Contemporanea Pandolfini Milano
4 Arte Moderna e Contemporanea Cambi Aste Milano
4 Fotografia Finarte Milano
5 Arte Moderna e Contemporanea Finarte Milano
5 Fotografia Cambi Aste Milano
5 Arte Moderna e Contemporanea + Design Blindarte Milano
13 Arte Moderna e Contemporanea Wannenes Milano
13 Arte Moderna e Contemporanea Itineris Roma
17 Fotografia Il Ponte Milano
18-19 Arte Moderna e Contemporanea Il Ponte Milano
19-20 Arte Moderna e Contemporanea Martini Studio d’Arte Brescia

 

Ultimo aggiornamento 27/11/2018

Nicola Maggi
Nicola Maggi
Giornalista professionista e storico della critica d'arte, Nicola Maggi (n. 1975) è l'ideatore e fondatore di Collezione da Tiffany. In passato ha collaborato con varie testate di settore per le quali si è occupato di mercato dell'arte e di economia della cultura.
Condividi
Tags

recenti

“Il dipinto di Munch ‘Dance on the Beach’ è stato nascosto ai nazisti in una foresta norvegese. Andrà all’asta per la prima volta dagli...

Smithsonian Magazine, di Molly Enking 23 Gennaio 2023 “Dopo aver resistito alla seconda guerra mondiale in un fienile nascosto in una foresta norvegese, un monumentale...

“Garanzie, prelievi e miliardari che fanno offerte nelle proprie case d’asta: il mercato in calo se la cava, con un aiutino dei suoi amici…...

Il mercato sta diventando “uno spettacolo di potere privato per un gruppo molto ristretto di persone molto ricche”. I prezzi delle aste di Sotheby's, Christie's e Phillips sono sostenuti dalle garanzie fornite da terzi, o dalle case d'asta, o addirittura dagli stessi proprietari delle case d'asta. Gira voce per esempio che Francois Pinault, proprietario di Christie's, sia stato l'acquirente di molte opere alle sue stesse aste. E un’indagine (Le Monde) ha rivelato che Patrick Drahi, miliardario proprietario di Sotheby's, ha aggirato il fisco acquistando opere nella sua stessa casa d’aste. Il mercato è in crisi. "E se i più ricchi del mondo fossero diventati così ricchi che in realtà non gli importa se devono pagare troppo per l'arte? E se volessero solo continuare a giocare a questo gioco? Il mercato dell'arte non avrebbe problemi. Ma la società sì."

Articoli correlati

Iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti subito alle news di Collezione da Tiffany e riceverai, ogni settimana, gratuitamente, contenuti esclusivi dedicati al collezionismo d’arte e consigli sulla conservazione delle opere, sugli aspetti legali, e su tutto ciò possa aiutarti a collezionare e conservare l’arte ed essere felice.

Sono un collezionista

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine!