20.5 C
Pesaro
venerdì, Ottobre 7, 2022

Arte contemporanea e Fotografia: ecco il calendario delle aste italiane (2° semestre)

del

diventa il miglior conservatore della tua collezione!

Archiviate, ahinoi, le vacanze estive, è tempo di prepararsi ad una nuova ed intensa stagione di mercato. Prima di vedere le principali novità degli appuntamenti fieristici autunnali e le proposte delle nostre gallerie, diamo allora uno sguardo al calendario delle aste di arte moderna e contemporanea e di fotografia che già si preannuncia decisamente caldo tra la fine di novembre e i primi giorni di dicembre, quanto tutte le nostre “big” – Sotheby’s, Cambi, Il Ponte, Pandolfini e Finarte – hanno fissato le loro sessioni di vendita con tanto di “scontro diretto”, il 4 dicembre, tra Cambi Aste e Finarte. Ma ecco il calendario – ancora rigorosamente in progress – delle aste tradizionali (non online) che si terranno in Italia a partire dal 14 settembre prossimo.

 

SETTEMBRE

 

DATE ASTA CASA D’ASTE SEDE
14 Arte Moderna e Contemporanea Pananti Firenze
8-9 Arte Moderna e Contemporanea Meeting Art Vercelli
15-16 Arte Moderna e Contemporanea Meeging Art Vercelli
20 Arte Moderna e Contemporanea + Foto Babuino Roma
25 Arte Moderna e Contemporanea Art-Rite Milano

OTTOBRE

 

DATE ASTA CASA D’ASTE SEDE
4 Arte Moderna e Contemporanea Maison Bibelot Firenze
6-7 Arte Moderna e Contemporanea Meeting Art Vercelli
9 Arte Moderna e Contemporanea Capitolium Art Brescia
13-14 Arte Moderna e Contemporanea Meeting Art Vercelli
16-17 Arte Moderna e Contemporanea Martini Studio d’Arte Brescia
20-21 Arte Moderna e Contemporanea Meeting Art Vercelli
23 Arte Moderna e Contemporanea e Fotografia Boetto Genova
23 Arte Moderna e Contemporanea Art-Rite Milano
23 Arte Moderna e Contemporanea Capitolium Brescia
27-28 Arte Moderna e Contemporanea Fidesarte Venezia
27 Arte Moderna e Contemporanea Borromeo Studio d’Arte Senago (MI)

NOVEMBRE

 

DATE ASTA CASA D’ASTE SEDE
6-7 Arte Moderna e Contemporanea Poleschi Milano
13 Arte Moderna e Contemporanea Minerva Auction Roma
20-22 Arte Moderna & Contemporanea Arti Decorative & design del XX e XXI secolo Babuino Roma
22 Arte Moderna e Contemporanea Colasanti Roma
26 Arte Moderna e Contemporanea Art-Rite Milano
27 Arte Moderna e Contemporanea Porro & C. Milano
28-29 Arte Moderna e Contemporanea Sotheby’s Milano
29-30 Arte Moderna e Contemporanea Bertolami Fine Arts Roma
30 Arte Moderna e Contemporanea Bozner Kunstaulktionen Bolzano
30 Arte Moderna e Contemporanea Farsetti Arte Prato

DICEMBRE

 

DATE ASTA CASA D’ASTE SEDE
1 Arte Moderna Farsetti Arte Prato
3 Arte Moderna e Contemporanea Pandolfini Milano
4 Arte Moderna e Contemporanea Cambi Aste Milano
4 Fotografia Finarte Milano
5 Arte Moderna e Contemporanea Finarte Milano
5 Fotografia Cambi Aste Milano
5 Arte Moderna e Contemporanea + Design Blindarte Milano
13 Arte Moderna e Contemporanea Wannenes Milano
13 Arte Moderna e Contemporanea Itineris Roma
17 Fotografia Il Ponte Milano
18-19 Arte Moderna e Contemporanea Il Ponte Milano
19-20 Arte Moderna e Contemporanea Martini Studio d’Arte Brescia

 

Ultimo aggiornamento 27/11/2018

Nicola Maggi
Nicola Maggi
Giornalista professionista e storico della critica d'arte, Nicola Maggi (n. 1975) è l'ideatore e fondatore di Collezione da Tiffany. In passato ha collaborato con varie testate di settore per le quali si è occupato di mercato dell'arte e di economia della cultura.
Condividi
Tags

recenti

Postilla alla Biennale dell’antiquariato di Firenze. Impressioni di una domenica di ottobre

Viaggio tra le sale di Palazzo Corsini al Parione, in cui si è tenuta la trentaduesima Biennale Internazionale dell’Antiquariato, evento che richiama attorno a sé i maggiori collezionisti antiquari italiani.

Il potere distruttivo delle fondazioni

Un acquerello di Marc Chagal venduto nel 1994 e oggi ritenuto falso rischia di essere distrutto dallo Chagall Commitee. Ma una Fondazione può veramente distruggere un'opera perchè ritenuta non autentica?

Scars – towards ourselves: intervista a Giovanni Ozzola

L’idea di questa intervista nasce dall’opera presentata da Giovanni Ozzola (Firenze, 1982) quest’anno all’Arsenale di Venezia. Un'occasione per approfondire un percorso artistico denso, pieno di sfumature e ricchissimo di senso.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti subito alle news di Collezione da Tiffany e riceverai, ogni settimana, gratuitamente, contenuti esclusivi dedicati al collezionismo d’arte e consigli sulla conservazione delle opere, sugli aspetti legali, e su tutto ciò possa aiutarti a collezionare e conservare l’arte ed essere felice.

Sono un collezionista

You have Successfully Subscribed!