19.4 C
Pesaro

dal 2012 il primo blog dedicato al collezionismo d'arte.

Nuovo record per Giosetta Fioroni da Farsetti

del

Momento d’oro per il mercato di Giosetta Fioroni, che nell’asta di arte moderna e contemporanea di Farsetti (25-26 novembre) ha realizzato un nuovo record d’asta con l’opera Liberty Verticale del 1968. Inserita in catalogo con una stima di 60-90.000 euro questo lavoro, scelto anche come copertina per il catalogo, è stato venduto per 81.575 euro. Dall’inizio dell’anno è la terza volta che Fioroni ritocca il suo primato in asta, confermando il momento di forte ascesa tra le preferenze del collezionismo non solo italiano. Dall’inizio del 2015, infatti, i suoi prezzi medi di aggiudicazioni sono praticamente triplicati e se lo scorso anno, in media, le sue opere venivano battute 4.739 euro, nel 2016 il suo prezzo medio è arrivato a 12.823 euro.

Giosetta Fioroni - Liberty verticale, 1968
LOTTO 459 – Giosetta Fioroni, Liberty verticale, 1968

Ma nell’asta di Farsetti non è stata solo la Fioroni a brillare. La vendita pratese di fine novembre, infatti, ha fatto registrare un nuovo record anche per Mattia Moreni il cui olio su tela del 1967, Un’anguria come una nuvola, valutato 50-80.000 euro è stato venduto per 118.850 euro, ritoccando il precedente primato di 100.000, stabilito sempre da Farsetti nel 2004. La vendita di arte moderna e contemporanea si è chiusa con un totale di 4.250.000 euro diritti inclusi. Questi i principali risultati dell’asta:

I risultati principali dell'asta di arte moderna e contemporanea di Farsetti del 25 e 26 novembre 2016

Nicola Maggi
Nicola Maggi
Giornalista professionista e storico della critica d'arte, Nicola Maggi (n. 1975) è l'ideatore e fondatore di Collezione da Tiffany il primo blog italiano dedicato al mercato e al collezionismo d’arte contemporanea. In passato ha collaborato con varie testate di settore per le quali si è occupato di mercato dell'arte e di economia della cultura. Nel 2019 e 2020 ha collaborato al Report “Il mercato dell’arte e dei beni da collezione” di Deloitte Private. Autore di vari saggi su arte e critica in Italia tra Ottocento e Novecento, ha recentemente pubblicato la guida “Comprare arte” dedicata a chi vuole iniziare a collezionare.

Collezione da Tiffany è gratuito, senza contenuti a pagamento, senza nessuna pubblicità e sarà sempre così.

Se apprezzi il nostro lavoro e vuoi approfondire ancora di più il mercato dell'arte puoi sostenerci abbonandoti al nostro servizio di rassegna stampa internazionale the artUpdate.

Abbonati ora!

Condividi
Tags

recenti

Milano Art Week: la grande abbuffata

Assortimento misto per tutti i palati: serve ordine. La settimana dell’arte è ancora una volta protagonista della primavera meneghina, consueto antipasto di Biennale di...

No Time, No Space: Miart 2024 apre le porte all’arte a Milano

Ieri sera si è inaugurata la 28esima edizione di miart, orchestrata magistralmente per il quarto anno da Nicola Ricciardi, si è inaugurata a Milano...

MIA Photo Fair 2024: scopri il cambiamento nella fotografia d’arte

Dal 11 al 14 aprile 2024, si terrà la tredicesima edizione di MIA Photo Fair nella nuova sede di Allianz Mi.Co, in concomitanza con Miart. Il...

Articoli correlati

Iscriviti alla nostra newsletter e scarica gratuitamente la guida Arte, Fiscalità e Finanza!

Iscriviti subito alle news di Collezione da Tiffany e riceverai contenuti esclusivi dedicati al mercato dell'arte e al collezionismo.  

Completa il form e potrei scaricare subito gratuitamente la nuova guida Arte, Fiscalità e Finanza!

Sono un collezionista

Qual è il tuo ruolo nel mondo dell'arte?

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine!