14.8 C
Pesaro
venerdì, Maggio 20, 2022

Arte Fiera posticipata, presto le nuove date

del

diventa il miglior conservatore della tua collezione!

Dopo Bergamo Arte Fiera (BAF), Italian Fine Art (IFA)Bergamo Antiquaria e il BOOMing – Contemporary Art Show, anche ArteFiera, in programma dal 21 al 23 gennaio presso il polo fieristico di Bologna, annucia lo slittamento dell’edizione 2022.

La notizia è arrivata nel tardo pomeriggio di oggi con una breve nota diramata dall’ufficio stampa, in cui si spiega come la rapida diffusione della più recente variante pandemica in Italia stia determinando una situazione di generale preoccupazione e incertezza in ambito fieristico.

A fronte di questo scenario, BolognaFiere, dopo un ampio confronto con le gallerie, annuncia che la quarantacinquesima edizione di Arte Fiera non avrà luogo nelle date previste, ma verrà posticipata. Le nuove date della manifestazione saranno annunciate appena possibile, e comunque in tempi brevi.

«Si è trattato, evidentemente, di una scelta non facile – dichiara Antonio Bruzzone, Direttore Generale di BolognaFiere – È stata presa in primo luogo per riguardo ai galleristi, che si attendono una manifestazione all’altezza della sua tradizione e del suo standard in termini di partecipazione del pubblico e degli operatori. Siamo certi che riusciremo a trovare nel nostro calendario fieristico una collocazione che permetta ad Arte Fiera 2022 di svolgersi con i migliori risultati per galleristi e collezionisti».

Nicola Maggi
Nicola Maggi
Giornalista professionista e storico della critica d'arte, Nicola Maggi (n. 1975) è l'ideatore e fondatore di Collezione da Tiffany. In passato ha collaborato con varie testate di settore per le quali si è occupato di mercato dell'arte e di economia della cultura.
Condividi
Tags

recenti

New York: “Guanti bianchi” per la 20th Century & Contemporary Evening Sale di Phillips

Asta record per Phillips che ieri sera ha visto la sua 20th Century & Contemporary Art Evening Sale chiudere con il totale più alto della sua storia: 224.906.950 $, il 90% in più rispetto all'edizione dello scorso anno.

Come la pittura uccise il fondo oro

Se nella pittura bizantina il fondo oro è fondamentale in quanto spazio della luce, in quella italiana esso ha un valore più ornamentale. Il trionfo della prospettiva, poi, lo renderà via via obsoleto fino a farlo sparire.

New York: Modern Evening Auction da 423.7 mln $ per Sotheby’s

Dopo il successo dell'asta dedicata alla Collezione Macklowe, Sotheby's ha chiuso la Modern Evening Auction di ieri sera con il suo terzo totale di sempre: 423.693.200 $

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here