27.9 C
Pesaro
mercoledì, Luglio 6, 2022

Collezionismo: una guida per iniziare

del

diventa il miglior conservatore della tua collezione!

Nell’attesa che presto si possa iniziare ad andare (o tornare, se siete già collezionisti) in qualche fiera d’arte e, sempre più spesso, in galleria abbiamo pensato di mettere insieme per voi qualche consiglio che, in prospettiva futura, potrebbe tornarvi utile per muovere i primi passi su mercato.

Abbiamo così dato alle stampe la nostra prima guida cartacea: Comprare Arte. Guida pratica al primo acquisto. In linea con la filosofia di Collezione da Tiffany, in questa guida non troverete consigli per gli acquisti, ma solo indicazioni pratiche per acquistare arte nel pieno rispetto del motto che abbiamo scelto per il nostro blog: Come collezionare arte contemporanea e vivere felici.

La guida, come si capisce già dal titolo, è dedicata a chi non ha mai comprato arte, ma vorrebbe tanto farlo. Insomma un piccolo vademecum per il primo acquisto d’arte che, un giorno, magari, potrebbe risultare il seme da cui far nascere una vera e propria collezione.

Un’occhiata a come è organizzata la guida…

 

Per rendere più semplice il vostro debutto nel mercato dell’arte, la guida è suddivisa in tre sezioni che, in modo logico (si spera), vi porteranno per mano verso il primo acquisto e, magari, anche verso il secondo, il terzo… Per chiarezza ecco una rapida panoramica delle varie sezioni:

Parte 1: E così volete comprare un’opera d’arte…

I capitoli di questa prima parte hanno un taglio informativo e sono pensati per sfatare alcuni miti relativi all’arte contemporanea – in primo luogo che sia troppo cara – e introdurvi al sistema dell’arte contemporanea e al suo mercato.

Parte 2: Il primo acquisto

In questa seconda parte della guida, vi spiegheremo come muovervi all’interno del mercato e, soprattutto, come procedere all’acquisto dell’opera d’arte che ha attirato il vostro sguardo e che desiderate tanto. Una serie di capitoli pratici pensati per evitare errori grossolani e brutte delusioni.

Parte 3: …e il girovagar m’è dolce in questa Fiera

Con il poco tempo che abbiamo a disposizione, le Fiere d’Arte, in molti casi, sono il momento migliore per farsi un’idea di quello che offre il mercato dell’arte. Consapevole che la prima gita in fiera  (ma anche le seguenti) possono dare un certo senso di smarrimento, in quest’ultima parte troverete alcuni consigli per prepararvi alla visita.

… ora non vi resta che prenotare la vostra copia andando su:  www.comprarearte.it

Nicola Maggi
Nicola Maggi
Giornalista professionista e storico della critica d'arte, Nicola Maggi (n. 1975) è l'ideatore e fondatore di Collezione da Tiffany. In passato ha collaborato con varie testate di settore per le quali si è occupato di mercato dell'arte e di economia della cultura.
Condividi
Tags

recenti

Roma: omaggio a Maurizio Fagiolo dell’Arco a venti anni dalla scomparsa

A Roma, la Galleria Russo celebra il genio di Maurizio Fagiolo dell'Arco a 20 anni dalla sua scomparsa: un viaggio attraverso la vastità degli interessi e delle competenze maturati nel corso della sua carriera dal grande studioso.

Dal ventre di Parigi. La tavolozza impressionista

Nel ventre di Parigi si sono succedute rivoluzione e controrivoluzione di tante cose, anche della pittura. La produzione di materiale per le Belle Arti ha per la prima volta un carattere semi industriale e sul mercato arrivano una gran quantità di nuovi pigmenti sintetizzati artificialmente.

20 artisti per 20 borghi: torna Una Boccata d’Arte

Al via in tutta Italia dal 25 giugno al 18 settembre 2022 la terza edizione di Una Boccata d’Arte, progetto che promuove installazioni, mostre e performance di 20 artisti in 20 borghi, uno per ogni regione, valorizzando l’incontro tra arte e patrimonio storico, artistico e paesaggistico.

Articoli correlati

1 COMMENT

  1. Grazie del regalo. Lo leggerò volentieri anche se non sono al primo acquisto. Magari potrei scoprire dove e se ho commesso degli errori 😉

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here