14.6 C
Pesaro
venerdì, Maggio 20, 2022

Fiere d’arte: l’Italia riparte da miart

del

diventa il miglior conservatore della tua collezione!

Dopo lo slittamento di Arte Fiera, passata da gennaio a metà maggio, tocca alla milanese miart inaugurare la stagione delle fiere italiane d’arte. La fiera internazionale d’arte moderna e contemporanea di Milano aprirà, infatti, i battenti il prossimo 1° aprile a soli 7 mesi dall’edizione 2021.

150 le gallerie italiane ed internazionali che prenderanno parte alla sua ventiseiesima edizione, la seconda sotto la guida di Nicola Ricciardi che ha voluto rafforzare ulteriormente la sua internazionale  della fiera e rimettere al centro il legame con la città, di nuovo protagonista dentro e fuori il quartiere fieristico.

Tre le sezioni in cui saranno organizzate le 150 gallerie che partecipano a miart 2022:

  1. Established, la sezione principale di miart che ospita, per la prima volta insieme, 118 gallerie che espongono opere della più stretta contemporaneità e quelle dedite all’arte del XX secolo non tralasciando quelle attive nel settore del design da collezione e d’autore, proponendo così una selezione che spazia dai maestri del Novecento alle produzioni più recenti;
  2. Decades, a cura di Alberto Salvadori, esplora, attraverso la proposta di 10 gallerie, la storia del secolo scorso attraverso progetti monografici dagli anni ’10 del Novecento agli anni ’10 del Duemila:
          • 1910 – Group show, Bottegantica, Milano, Bologna
          • 1920 – Group show, Galleria Gomiero, Montegrotto Terme, Milano
          • 1930 – Decò ceramics, ED Gallery, Piacenza
          • 1940 – Giorgio De Chirico, Artemisia Fine Art, Dogana
          • 1950 – Toti Scialoja, Galleria dello Scudo, Verona
          • 1960 – Gianni Bertini, Eidos Immagini Contemporanee, Asti
          • 1970 – Robert Mapplethorpe, Galleria Franco Noero,Torino
          • 1980 – Gianfranco Ferroni, Galleria Ceribelli, Bergamo
          • 1990 – Arnulf Rainer, Galleria Poggiali, Firenze-Milano-Pietrasanta
          • 2000 – Mario Airò, Vistamare, Milano-Pescara
  3. Emergent, a cura di Attilia Fattori Franchini, è la sezione dedicata alle giovani gallerie la cui programmazione è incentrata sulle ultime generazioni. 22 le partecipazioni di quest’anno.

Nella settimana di miart, torna anche il tradizionale appuntamento con la Milano Art Week, che celebra le principali istituzioni pubbliche e fondazioni private della città.

In occasione di miart inaugureranno, infatti, tutte le principali mostre della stagione, tra cui le personali di Elmgreen & Dragset alla Fondazione Prada, Artur Zmijewski al PAC – Padiglione d’Arte Contemporanea, Yuli Yamagata da Ordet e Steve McQueen da Pirelli HangarBicocca.

Sarà inoltre possibile visitare le mostre già aperte in città, come la grande collettiva su Tiziano e i suoi coetanei a Palazzo Reale, Anicka Yi da Pirelli HangarBicocca e Miriam Cahn da Fondazione ICA.

Nicola Maggi
Nicola Maggi
Giornalista professionista e storico della critica d'arte, Nicola Maggi (n. 1975) è l'ideatore e fondatore di Collezione da Tiffany. In passato ha collaborato con varie testate di settore per le quali si è occupato di mercato dell'arte e di economia della cultura.
Condividi
Tags

recenti

New York: “Guanti bianchi” per la 20th Century & Contemporary Evening Sale di Phillips

Asta record per Phillips che ieri sera ha visto la sua 20th Century & Contemporary Art Evening Sale chiudere con il totale più alto della sua storia: 224.906.950 $, il 90% in più rispetto all'edizione dello scorso anno.

Come la pittura uccise il fondo oro

Se nella pittura bizantina il fondo oro è fondamentale in quanto spazio della luce, in quella italiana esso ha un valore più ornamentale. Il trionfo della prospettiva, poi, lo renderà via via obsoleto fino a farlo sparire.

New York: Modern Evening Auction da 423.7 mln $ per Sotheby’s

Dopo il successo dell'asta dedicata alla Collezione Macklowe, Sotheby's ha chiuso la Modern Evening Auction di ieri sera con il suo terzo totale di sempre: 423.693.200 $

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here