25.6 C
Pesaro
martedì, Luglio 5, 2022

Il profilo del grande collezionista

del

diventa il miglior conservatore della tua collezione!

Appassionati d’arte, ma non solo. Quella del collezionismo è, tutto sommato, un’attività che potremmo classificare tra gli hobbie, anche per chi rientra nella classifica dei 200 grandi collezionisti internazionali stilata annualmente da ARTnews. Ma cosa fa nella vita un grande collezionista?

Con pazienza e dedizione, Claire Voon della testata online Hyperallergic ha riletto in chiave demografica la popolare classifica del magazine americano. E così si scopre che il grande collezionismo parla americano (58%), è principalmente di sesso maschile (64%) e appassionato d’arte contemporanea (83%). Lavoro? Commercianti e Investitori sono gli impieghi più gettonati, ma qualche posto c’è anche per i pensionati…

L'analisi demografica della classifica di ARTnews dei 200 più importanti collezionisti d'arte al mondo, fatta da Claire Voon di Hyperallergic
L’analisi demografica della classifica di ARTnews dei 200 più importanti collezionisti d’arte al mondo, fatta da Claire Voon di Hyperallergic
Nicola Maggi
Nicola Maggi
Giornalista professionista e storico della critica d'arte, Nicola Maggi (n. 1975) è l'ideatore e fondatore di Collezione da Tiffany. In passato ha collaborato con varie testate di settore per le quali si è occupato di mercato dell'arte e di economia della cultura.
Condividi
Tags

recenti

Dal ventre di Parigi. La tavolozza impressionista

Nel ventre di Parigi si sono succedute rivoluzione e controrivoluzione di tante cose, anche della pittura. La produzione di materiale per le Belle Arti ha per la prima volta un carattere semi industriale e sul mercato arrivano una gran quantità di nuovi pigmenti sintetizzati artificialmente.

20 artisti per 20 borghi: torna Una Boccata d’Arte

Al via in tutta Italia dal 25 giugno al 18 settembre 2022 la terza edizione di Una Boccata d’Arte, progetto che promuove installazioni, mostre e performance di 20 artisti in 20 borghi, uno per ogni regione, valorizzando l’incontro tra arte e patrimonio storico, artistico e paesaggistico.

La grande arte italiana del XX secolo in asta da Wannenes

Ultima "lettura catalogo" del primo semestre, tutta dedicata all'asta di arte moderna e contemporanea che Wannenes batterà il 5 luglio prossimo nella sua sede milanese d Palazzo Recalcati.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here