26.9 C
Pesaro
martedì, Luglio 5, 2022

Sezione

Dentro l'opera

Laura Pugno: La parte per il tutto

Laura Pugno, nata a Trivero nel 1975, da anni vive e lavora a Torino, dove ha radicato e portato avanti una ricerca artistica che ha come principale terreno di indagine il paesaggio, inteso non tanto come elemento naturale, ma come costruzione sociale, come metafora attraverso cui invitare lo spettatore ad osservare meglio il contesto e i dettagli diventandone parte attiva, e innescando una personale visione. In questa intervista ci parla di una delle ultime serie su cui ha lavorato: "La parte per il tutto".

I Secret Garden di Alessandra Calò

Alessandra Calò è nata a Taranto nel 1977, ma Reggio Emilia è la città dove da anni vive e lavora, realizzando opere fotografiche delicate e spesso caratterizzate da una storia affascinante ed articolata. Alessandra ha infatti interiorizzato il tema della memoria e del ricordo, ricorrenti nei suoi lavori, alla ricerca di un linguaggio nuovo, che le permetta di ricostruire un legame tra la contemporaneità ed un ambiente abbandonato, appartenuto al passato.

I pensatori non sono mai soli: intervista a Enrico Tealdi

"Project Marta- Monitoring Art Archive", questo mese, ha incontrato per Collezione da Tiffany Enrico Tealdi, vincitore della IV edizione dell’Art Prize CBM - Premio Carlo Bonatto Minella. Insieme hanno parlato di "I pensatori non sono mai soli", lavoro del 2016 di cui l'artista ci racconta non solo la storia ma anche la tecnica e materliali che ha utilizzato per crearla. Un nuovo viaggi all'interno dell'arte, guidati da Benedetta Bodo di Albaretto.

Souvenir d’Italie. Saluti da Milano: intervista a Vanni Cuoghi

Genovese classe 1966 e milanese di adozione, Vanni Cuoghi ci racconta l'opera "Souvenir d’Italie. Saluti da Milano", realizzata nel 2016 ad acquarello su carta. Un'intervista che fa emergere tutti quegli elemento fondamentali non solo alla comprensione del lavoro preso in esame, ma soprattutto la sua corretta gestione.

Society, you’re a crazy breed: intervista doppia a Botto & Bruno

Per il terzo appuntamento del ciclo "Conservare l'arte contemporanea", Project Marta - Monitoring Art Archive ha incontrato gli artisti torinesi Botto & Bruno che ci raccontano il progetto "Society, you’re a crazy breed", allestito lo scorso anno alla Fondazione Merz.

I dipinti ad acrilico su tela di juta di Fosco Grisendi

In questo secondo appuntamento dedicato alla conservazione dell'arte contemporanea, abbiamo incontrato Fosco Grisendi, classe 1976 e residente a Reggio Emilia, dove il suo lavoro è curato dalla Galleria Bonioni Arte. L’opera su cui ha lavorato Project Marta è intitolata Everything, un dipinto ad acrilico su tela di juta realizzato nel 2017 che rientra in una serie a cui Fosco lavora da diversi anni.

recenti

Dal ventre di Parigi. La tavolozza impressionista

Nel ventre di Parigi si sono succedute rivoluzione e controrivoluzione di tante cose, anche della pittura. La produzione di materiale per le Belle Arti ha per la prima volta un carattere semi industriale e sul mercato arrivano una gran quantità di nuovi pigmenti sintetizzati artificialmente.

20 artisti per 20 borghi: torna Una Boccata d’Arte

Al via in tutta Italia dal 25 giugno al 18 settembre 2022 la terza edizione di Una Boccata d’Arte, progetto che promuove installazioni, mostre e performance di 20 artisti in 20 borghi, uno per ogni regione, valorizzando l’incontro tra arte e patrimonio storico, artistico e paesaggistico.

La grande arte italiana del XX secolo in asta da Wannenes

Ultima "lettura catalogo" del primo semestre, tutta dedicata all'asta di arte moderna e contemporanea che Wannenes batterà il 5 luglio prossimo nella sua sede milanese d Palazzo Recalcati.