4.3 C
Pesaro
giovedì, Gennaio 20, 2022

Sezione

Appunti di Viaggio

A Lisbona: il Museu Coleção Berardo

Viaggio a Lisbona, alla scoperta del Museo Coleção Berardo, nato per volontà dell’imprenditore José Berardo, grande collezionista e promotore dell’arte contemporanea in Portogallo. La collezione, che conta un migliaio di opere delle maggiori tendenze internazionali dai primi del Novecento a oggi, è affiancata da numerose mostre temporanee.

Pistoia: 4 itinerari per riscoprire Marino Marini

Nell’anno di Pistoia Capitale della Cultura italiana il Museo Marino Marini, diretto da Maria Teresa Tosi, rafforza la propria mission di meta turistico-culturale su scala internazionale attraverso la creazione di un pacchetto di itinerari turistici inediti che permettono al visitatore di conoscere e riscoprire l’artista pistoiese da angolazioni diverse.

Cy Twombly al Centre Pompidou: una riflessione

Il Centre Pompidou di Parigi sta dedicato a Cy Twombly un'ampia retrospettiva che abbraccia tutta la sua carriera. Osannata prima dal mercato e poi dalla critica, la sua opera appare però rimanere in superficie, pura calligrafia. E allora? Come dobbiamo guardare al suo lavoro? Che la chiave per entrare nel mondo di Twombly sia la pura contemplazione estetica?

Una visita al Pinchuk Art Centre

Creato nel 2006 dal miliardario Viktor Pinchuk sulla base della propria collezione, il Pinchuk Art Centre di Kyïv, in Ucraina, è oggi il vero e proprio motore della produzione artistica ucraina contemporanea. E grazie all'ingresso gratuito è anche un punto di riferimento per le giovani generazioni di amanti dell'arte interessati alla comprensione dei linguaggi artistici più innovativi.

Guardare Arles con gli occhi di Van Gogh

Una passeggiata tra i colori e i dipingi di Van Gogh per una Arles insolita e più poetica del normale. E' quanto permette, agli amanti dell'arte, il percorso dedicato dalla città al pittore olandese che qui rivoluzionò il suo modo di dipingere.

Con Cézanne a spasso per Aix-en-Provence

Nato in rue de l'Opéra nel 1839 e morto in rue Boulegon nel 1906, Paul Cézanne amava Aix e la Provenza e ancora oggi è qui che si può vivere più intensamente la sua esperienza artistica, visitando i suoi luoghi e immergendoci nei colori e nella luce che lo ispirarono.

Appunti di Viaggio: in Norvegia sulle tracce di Edvard Munch

Viaggio attraverso la Norvegia di Munch, dalla sua città natale alle vie di Oslo passando per Bergen. Alla scoperta dei luoghi e delle opere di uno degli artisti più importanti del Moderniesmo.

Arte contemporanea in Abruzzo

Da Avezzano al MuSpAC dell'Aquila, passando per Sulmona. Viaggio in tre tappe alla scoperta dell'arte contemporanea in Abruzzo.

Arte contemporanea nelle Marche

Itinerario alla scoperta dell'arte contemporanea nelle Marche, tra collezioni sui generis, artisti locali e la stella ineasuribile di un gigante dell'arte italiana: Osvaldo Licini.

Arte contemporanea in Umbria

Spiritualità e antiche tradizioni si mescolano in un itinerario alla scoperta dell'arte contemporanea in Umbria che da Terni ci porta a Città di Castello dove è conservata la più esaustiva collezione di opere di Alberto Burri.

recenti

Italia: anno record per le aste di arte moderna e contemporanea

Con un fatturato totale di 132.817.350 euro il 2021 è stato l'anno migliore di sempre per le aste italiane di arte moderna e contemporanea. La Top 10 della aggiudicazioni.

Da Afro a Christo: ecco i “gioielli” dell’asta Meeting Art di gennaio

Prima “lettura catalogo” del 2022 dedicata, come ormai vuole la tradizione, a Meeting Art che inaugura la sua stagione di aste con un catalogo di 400 lotti suddivisi in 4 sessioni che saranno battute, rispettivamente, il 22, 23, 29 e 30 gennaio.

A cosa serve una mostra (pt.1). Esporre la propria collezione e farla vivere

La storia del collezionismo e quella delle mostre corrono su binari paralleli, come raccontano gli studi fondamentali di Francis Haskell. Quali sono, oggi, per il collezionista i vantaggi di esporre al pubblico o concedere in mostra pezzi della propria collezione?