5.9 C
Pesaro
giovedì, Gennaio 27, 2022

Dynamis x Culture: la Call for Projects dedicata all’innovazione del settore culturale

del

Dynamis, ovvero trasformazione; ciò che lega creatività, progetto e cambiamento. Sono questi i codici del workshop lanciato da Ashtart Consultancy, Società Benefit che si occupa di Cultural Management tra mondo del Business e della Cultura: un progetto di cooperazione multi stakeholder che favorisce lo scambio di competenze tra imprese e settore culturale.

Il progetto si declina in 4 sezioni tematiche, dando l’opportunità di partecipare attivamente ai diversi attori della trasformazione: giovani, artisti, imprese, istituzioni e organizzazioni.

La Call for Projects, aperta fino al 30 novembre 2021, è dedicata a Organizzazioni che operano nel settore delle Arti Visive, del Design, della Musica, Musei privati e Gallerie, Fondazioni, Associazioni culturali e collettivi, Centri per la Ricerca sul Contemporaneo, Accademie e Istituti di Ricerca.

L’iniziativa selezionata sarà implementata in ottica di innovazione sociale, digitale e culturale dalla rete composta dai Partner, e vedrà a sua disposizione un Team scientifico impegnato nelle fasi di Ricerca, Analisi degli Input e dello Scenario, Consulenza, Identificazione di Partner, Sviluppo di una Linea strategica efficace, Risorse tecniche e Know-how. Per candidarsi è sufficiente scaricare il bando e compilare il form di applicazione.

Il bando è finalizzato allo sviluppo di progetti partecipativi in linea con gli SDGs 2030 – Sustainable Development Goals e pone l’obiettivo di unire la riflessione teorica e pratica del management e della comunicazione culturale.

In linea con le politiche di rilancio post Covid per le istituzioni culturali, Dynamis vuole creare legami sinergici tra enti culturali e imprese di alto profilo, operando con un’attività di ricerca, sviluppo e valorizzazione negli ambiti di Visual Design, Arte Contemporanea, Editorial Design, Curatela e Mercato d’Arte, Innovazione digitale, Impact e Sustainability, Communication Strategy, Digital Storytelling e Corporate Communication.

Dynamis è il Workshop ideato da Ashtart Consultancy S.r.l. Società Benefit in collaborazione con Accademia di Belle Arti di Firenze, Artverona, Codiceicona, Develon Digital, Digital Mosaik, Quantum Leap, RUFA – Rome University of Fine Arts, Regala un Albero, SiZ – Industria Grafica, Tommasoli Visual Factory.

 

Nicola Maggi
Giornalista professionista e storico della critica d'arte, Nicola Maggi (n. 1975) è l'ideatore e fondatore di Collezione da Tiffany. In passato ha collaborato con varie testate di settore per le quali si è occupato di mercato dell'arte e di economia della cultura.
Condividi
Tags

recenti

Nuovi stanziamenti per la cultura nel Decreto Sostegni Ter

Per fronteggiare la quarta ondata dell’emergenza Covid, il Governo è intervenuto nuovamente al fine di sostenere le attività economiche più duramente colpite.

Arte Contemporanea e Fotografia: calendario aste italiane (1° semestre 2022)

Online il calendario (in progress) delle aste di arte moderna e contemporanea che si terranno in Italia nel primo semestre 2022.

A cosa serve una mostra (pt.2). Raccomandazioni conservative per prestare in sicurezza la tua collezione

Il prestito delle opere d’arte per mostre di un certo spessore dona lustro alla propria collezione. Ma come fare a prestare in totale sicurezza e con la garanzia che ciò che parte tornerà nelle stesse condizioni? Alcuni passaggi a cui fare attenzione e alcuni strumenti di cui avvalersi per prestare in serenità.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here