29 C
Pesaro
martedì, Luglio 5, 2022

Dynamis x Culture: la Call for Projects dedicata all’innovazione del settore culturale

del

diventa il miglior conservatore della tua collezione!

Dynamis, ovvero trasformazione; ciò che lega creatività, progetto e cambiamento. Sono questi i codici del workshop lanciato da Ashtart Consultancy, Società Benefit che si occupa di Cultural Management tra mondo del Business e della Cultura: un progetto di cooperazione multi stakeholder che favorisce lo scambio di competenze tra imprese e settore culturale.

Il progetto si declina in 4 sezioni tematiche, dando l’opportunità di partecipare attivamente ai diversi attori della trasformazione: giovani, artisti, imprese, istituzioni e organizzazioni.

La Call for Projects, aperta fino al 30 novembre 2021, è dedicata a Organizzazioni che operano nel settore delle Arti Visive, del Design, della Musica, Musei privati e Gallerie, Fondazioni, Associazioni culturali e collettivi, Centri per la Ricerca sul Contemporaneo, Accademie e Istituti di Ricerca.

L’iniziativa selezionata sarà implementata in ottica di innovazione sociale, digitale e culturale dalla rete composta dai Partner, e vedrà a sua disposizione un Team scientifico impegnato nelle fasi di Ricerca, Analisi degli Input e dello Scenario, Consulenza, Identificazione di Partner, Sviluppo di una Linea strategica efficace, Risorse tecniche e Know-how. Per candidarsi è sufficiente scaricare il bando e compilare il form di applicazione.

Il bando è finalizzato allo sviluppo di progetti partecipativi in linea con gli SDGs 2030 – Sustainable Development Goals e pone l’obiettivo di unire la riflessione teorica e pratica del management e della comunicazione culturale.

In linea con le politiche di rilancio post Covid per le istituzioni culturali, Dynamis vuole creare legami sinergici tra enti culturali e imprese di alto profilo, operando con un’attività di ricerca, sviluppo e valorizzazione negli ambiti di Visual Design, Arte Contemporanea, Editorial Design, Curatela e Mercato d’Arte, Innovazione digitale, Impact e Sustainability, Communication Strategy, Digital Storytelling e Corporate Communication.

Dynamis è il Workshop ideato da Ashtart Consultancy S.r.l. Società Benefit in collaborazione con Accademia di Belle Arti di Firenze, Artverona, Codiceicona, Develon Digital, Digital Mosaik, Quantum Leap, RUFA – Rome University of Fine Arts, Regala un Albero, SiZ – Industria Grafica, Tommasoli Visual Factory.

 

Nicola Maggi
Nicola Maggi
Giornalista professionista e storico della critica d'arte, Nicola Maggi (n. 1975) è l'ideatore e fondatore di Collezione da Tiffany. In passato ha collaborato con varie testate di settore per le quali si è occupato di mercato dell'arte e di economia della cultura.
Condividi
Tags

recenti

Dal ventre di Parigi. La tavolozza impressionista

Nel ventre di Parigi si sono succedute rivoluzione e controrivoluzione di tante cose, anche della pittura. La produzione di materiale per le Belle Arti ha per la prima volta un carattere semi industriale e sul mercato arrivano una gran quantità di nuovi pigmenti sintetizzati artificialmente.

20 artisti per 20 borghi: torna Una Boccata d’Arte

Al via in tutta Italia dal 25 giugno al 18 settembre 2022 la terza edizione di Una Boccata d’Arte, progetto che promuove installazioni, mostre e performance di 20 artisti in 20 borghi, uno per ogni regione, valorizzando l’incontro tra arte e patrimonio storico, artistico e paesaggistico.

La grande arte italiana del XX secolo in asta da Wannenes

Ultima "lettura catalogo" del primo semestre, tutta dedicata all'asta di arte moderna e contemporanea che Wannenes batterà il 5 luglio prossimo nella sua sede milanese d Palazzo Recalcati.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here