26.4 C
Pesaro
lunedì, Maggio 23, 2022

Lucia Longhi

12 posts

and

0 comments
Lucia Longhi è critica d’arte e curatrice indipendente, lavora tra Venezia e Berlino. La sua pratica curatoriale esplora le intersezioni tra arte, natura e tecnologia, con un focus sui nuovi media. Dal 2010 collabora con gallerie e istituzioni per la curatela di mostre, servizi di art advisory e scrittura di saggi critici. Scrive per Artsy, Berlin Art Link, Artribune, Flash Art, Collezione da Tiffany, Espoarte. Le collaborazioni internazionali includono: curatrice del programma di performance del Padiglione Singapore alla 58° Biennale di Venezia; content producer per Quayola Studio London; gallery manager alla Galerie Mazzoli di Berlino; curatrice e advisor del progetto “Art&Business: roads to innovation” con Università Ca’ Foscari e Venice Gallery View; project manager del Toolkit Festival of Interactive Arts, Venezia. Una selezione di mostre passate include: Patrick Bayly (Canepaneri gallery, Milano, 2021); The Only Stable Thing (mostra collettiva di time-based art, Venezia 2019); I shall willingly pause, mostra personale di Felix Kiessling (Glashaus Düsseldorf, 2019); Quayola - Second nature (Orto Botanico di Padova, con Marignana Arte e Fondazione Alberto Peruzzo); Art & Business: Roads to Innovation (mostra collettiva con Venice Galleries View e Università Ca’ Foscari, Venezia 2019); Silenzi d'Alberi-Sound Art Exhibition (mostra collettiva di sound art, Treviso 2017). Ha tenuto lezioni, seminari e art talks presso enti come Accademia di Belle Arti di Palermo, CUBO Unipol, Università Ca’ Foscari, Fondazione Benetton-Imago Mundi, Galleria Bianconi Milano. Ha conseguito un Master in Storia dell'Arte presso Università Ca’ Foscari (Venezia) e ha frequentato il NODE Center for Curatorial Studies (Berlino).

The Milk of Dreams: la Biennale di Venezia apre con una mostra metamorfica e femminile (ma non femminista)

Alla scoperta di “The Milk of Dreams”, che propone un ripensamento della centralità dell'uomo (inteso sia come specie che come genere) nella storia dell'arte e della cultura contemporanea.

Bella e vivace, apre Miart 2022: tante le vendite fin dalle prime ore

Bilancio decisamente positivo per la preview della prima fiera italiana del primo anno post-pandemia. Tante le vendite. Soddisfatti gli espositori.

NFT e arte: un lungo corteggiamento, un matrimonio felice?

Per il mondo dell’arte il 2021 è stato certamente un anno di battaglie. Ci sono stati vincitori e vinti, e gli NFT appartengono certamente alla prima categoria.

Artissima 2021: come prima, più di prima

Artissima ha finalmente riaperto le porte al pubblico dell’arte contemporanea per la sua 28esima edizione, con 155 gallerie provenienti da 37 Paesi e sotto la direzione di Ilaria Bonacossa.

Art Verona parte in sordina ma con coraggio. Impressioni dalla preview

L'edizione della ripartenza è ben curata e ricca di spunti, ma un calendario troppo fieristico affollato penalizza la presenza dei collezionisti.

Art Basel riapre: più intima e più autentica

Lucia Longhi ci accompagna tra i corridoi di ArtBasel e Liste, due tra gli appuntamenti più attesi di questo autunno.

Case d’Aste e NFT: nuove strategie e progetti curati

Gli specialisti di Sotheby's, Christie's e Phillips raccontano il momento di forte sperimentazione delle case d’asta con gli NFT

Gli NFT e la nuova mappa del mercato dell’arte. Intervista a Nadia Taiga (snark.art)

La executive director di snark.art, Nadia Taiga, ci porta all'interno del mercato degli NFT tra marketplace, piattaforme curate e gallerie.

NFT: come sta cambiando il collezionismo tradizionale

Oggi sondiamo la situazione sul fronte del collezionismo per capire quali possono essere le ragioni alla base dell’acquisto di un NFT.

Il dibattito sugli NFT e la prima mostra italiana di Crypto Arte

Come vengono usati gli NFTs in arte e cos'è la Crypto Art? Ne parliamo in questo articolo, presentandovi anche la prima mostra italiana di arte crittografica.

recenti

Essere Carol Rama… tra Seduzioni e Sortilegi

Hélène de Franchis, direttrice artistica della Galleria Studio la Città, e Pinuccia Sardi, presidente della Fondazione Sardi per l'Arte, raccontano la mostra "Carol Rama - Seduzioni e Sortilegi"

Dalì, Morandi e Chagall guidano l’asta Farsetti di Maggio

Catalogo eccellente per l'asta primaverile del 27-28 maggio di Farsetti Arte, che quest'anno festeggia 60 anni di incanti. Oltre 700 i lotti in vendita, suddivisi in tre sessioni.

New York: l’asta “The Now” mette il turbo alla serata di Sotheby’s

Serata da 283.433.550 $ per Sotheby's, che ieri ha battuto le sue due ultime aste newyorkesi: The Now Evening Auction e la Contemporary Evening Auction, centrando le aspettative pre-vendita.