12.6 C
Pesaro
domenica, Dicembre 4, 2022

Maria Cristina Strati

37 posts

and

0 comments
Maria Cristina Strati vive e lavora a Torino. Studiosa indipendente di filosofia, è critica e curatrice di arte contemporanea, nonché autrice di libri, saggi e racconti. Convinta che davvero l’arte sia tutta contemporanea, si interessa al rapporto tra arte, filosofia e quelli che una volta si chiamavano cultural studies, con una particolare attenzione alla fotografia.

Natura e cultura. Una mostra tra antologia e ecologia alle Ogr di Torino

La mostra offre l’occasione e anche il piacere di rivedere opere di valore assoluto inserendole in un contesto inedito, con un doppio valore educativo: storico artistico e di consapevolezza ecologica.

Sul guardare: Astore e Vitali in mostra da Mazzoleni

Fino al prossimo 30 giugno sono in programma, presso la galleria Mazzoleni di Torino, due mostre personali: la prima è dedicata alle sculture di Salvatore Astore, la seconda alle fotografie di Massimo Vitali.

Vercellone: “Arte e filosofia ci ricordano che siamo tutti dentro una comune costellazione simbolica”

In dialogo col filosofo Federico Vercellone, tra i più sensibili al dialogo con l’arte, in modo particolare con l’arte contemporanea

Planet Ukrain alla Triennale di Milano

Sottolineare il valore culturale e la presenza molto concreta dell’Ucraina nell’odierno panorama europeo e internazionale è il senso del neonato Padiglione Ucraino alla 23esima della Triennale di Milano, dal titolo Planet Ukrain.

Damon Zucconi vince l’OGR award

Damon Zucconi della Galleria Veda, con l'opera Counting Frame (2022), si aggiudica la quarta edizione dell'OGR Award.

Fondazione Arte CRT: nuove acquisizioni per Gam e Castello di Rivoli

La Fondazione CRT ha recentemente acquisito 7 nuove opere destinate a GAM e Castello di Rivoli. Ne abbiamo parlato con la Presidente Anna Ferrino.

A Mantova la fotografia è al femminile

Il 2 marzo apre a Mantova la II edizione della Biennale della Fotografia Femminile, ne abbiamo parlato con la direttrice Alessia Locatelli.

Viaggi e visioni d’Italia. Carlo Levi a 120 anni dalla nascita in mostra a Torino

Torino celebra i 120 anni dalla nascita di Carlo Levi con una serie di mostre ed eventi a dedicati al grande artista, scrittore, medico,...

Picasso (surrealista?) in asta da Christie’s

Il prossimo primo marzo, da Christie’s a Londra e Shangai, sarà messa all’asta La fenêtre ouverte, un dipinto di Picasso datato 1929.

La ballata dei luoghi dimenticati. Intervista a Botto & Bruno

Botto & Bruno ci raccontano "The ballad of forgotten places", la loro opera attualmente esposta al pubblico presso la Galleria Sabauda di Torino, all’interno del complesso dei Musei Reali. L'opera è la vincitrice del concorso di Italian Council nel 2018.

recenti

Arthur Jafa alle OGR: musica, video e modalità espressive d’avanguardia

Fino al 15 gennaio alle Ogr di Torino è possibile visitare la mostra di Arthur Jafa per essere trasportati in un'altra dimensione, per provare sensazioni auditive e immaginative fisicamente tangibili e onnicomprensive.

Aste: è Basquiat la star del catalogo Pandolfini di dicembre

Apre oggi al Centro Svizzero in Via Palestro 2 a Milano, la mostra delle opere che Pandolfini batterà in occasione della sua asta di Arte Moderna e Contemporanea in programma il 6 dicembre prossimo.

Aste: record per Carla Accardi da Dorotheum

Con Animale immaginario (1988) l'artista infrange, per la prima volta, il tetto dei 300.000 euro e conferma l'ottimo stato di salute del suo mercato.